FAQ

DOMANDE

Sezione FAQ

Trova le risposte alle domande più frequenti






Diagnostica per Immagini

Tutte quelle che determinano una modifica degli organi, solo per fare alcuni esempi : tumori benigni e maligni, cisti, dilatazioni da qualunque causa (scompenso cardiaco, ostruzione renale, ostruzione biliare), emorragie, ernie discali, epilessie secondarie, fratture, trombosi vascolari, ecc.

Perché l’indagine, il più delle volte, richiede l’uso dell’anestesia generale e del mezzo di contrasto con tempi di esecuzione lunghi ed il coinvolgimento di diversi operatori.

Hanno indicazioni diverse in relazione ai diversi quesiti, semplificando, la Risonanza Magnetica si usa in particolare nelle malattie ortopediche (ossa , articolazioni, colonna) e nelle malattie neurologiche , l’ecografia nelle malattie degli organi interni (cuore, fegato, reni, tiroide , ecc.) la TAC per lo studio di polmoni e addome quando è richiesta una definizione più precisa come per esempio in Oncologia.

La Diagnostica per Immagini, attraverso l’uso di diverse metodiche quali ultrasuoni (ecografia, ecodoppler, ecocardiografia),  raggi X (radiologia e TAC), campi magnetici (Risonanza Magnetica), consente di visualizzare gli organi del corpo individuando eventuali patologie.

Load More

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi domanda, potete contattarci.