Quali tempistiche ha la riabilitazione/fisioterapia veterinaria (per quanto tempo bisogna proseguire con la riabilitazione)?

In genere la durata nel lungo termine delle sedute varia di caso in caso a seconda della patologia e del soggetto stesso. Nei casi neurologici in genere le terapie prevedono incontri per un minimo di un mese ed un massimo di 5 mesi (in caso di patologie periferiche come paralisi del plesso brachiali o poliradicoloneurite). Nei casi ortopedici con patologie traumatiche chirurgiche e non il recupero, sempre variabile di caso in caso, prevede sedute in genere per un minimo di un mese e mezzo ed un massimo di 3-4 mesi. Nei casi cronici (artrosi/osteoartrosi) è consigliabile dopo un primo ciclo, un protocollo di mantenimento da discutere con il fisiatra di riferimento.

Comment on this FAQ